Blog

LA LIPOSCULTURA

E’ l’intervento che permette di modellare la silhouette

 

INDICAZIONI GENERALI

La liposcultura è una tecnica chirurgica che, senza lasciare cicatrici visibili, consente di rimodellare e scolpire il corpo, rimuovendo i depositi di grasso localizzatisi in zone specifiche come i glutei, le cosce, le ginocchia, l’addome, i fianchi, le braccia.

Non è una metodica utile a trattare l’obesità e non sostituisce una dieta appropriata. Non può correggere l’aspetto a “buccia d’arancia” della cute, né il rilasciamento cutaneo eccessivo. I migliori risultati sono ottenuti nei soggetti di peso medio, con cute abbastanza elastica ed adiposità localizzate che non possono essere eliminate in altro modo.

Se la cute ha invece perduto la sua elasticità, è piuttosto indicato un intervento di riduzione cutanea (lifting della coscia, dei fianchi, delle braccia) che, sebbene molto efficace, lascia tuttavia delle cicatrici più evidenti ed è pertanto da limitare ai soli casi di eccesso di cute a seguito di dimagrimento importante.

PREPARAZIONE PRE-OPERATORIA

E’ consigliabile evitare di assumere aspirina o farmaci che la contengano 2 settimane prima e 2 settimane dopo l’intervento.

ANESTESIA

A seconda dei casi, l’anestesia può essere locale, peridurale o generale leggera.

MODALITA’ DI RICOVERO

A seconda del tipo d’anestesia praticata, la paziente potrà essere dimessa lo stesso giorno dell’intervento o la mattina del giorno successivo.

DURATA

2 ore circa.

INTERVENTO CHIRURGICO

L’intervento deve sempre essere eseguito da uno specialista in chirurgia plastica, in una struttura attrezzata (clinica od ospedale), in sala operatoria. Non lasciatevi convincere ad effettuare l’intervento in strutture non autorizzate (centri estetici, ambulatori, ecc.) sia pure a costi inferiori, perché si tratta comunque di una procedura chirurgica a tutti gli effetti. Gli accumuli di tessuto adiposo localizzati a livello dei fianchi, delle cosce, delle gambe, dell’addome, delle braccia, vengono aspirati e rimodellati mediante apposite cannule di pochi mm. di diametro, collegate ad un apparecchio aspiratore o ad una siringa. Parte del grasso asportato mediante liposuzione, dopo essere stato purificato, potrà essere reinnestato nella porzione superiore dei glutei, in modo da incrementarne la proiezione e l’altezza.

RISULTATI

I risultati, immediatamente apprezzabili, appaiono in tutta la loro evidenza dopo 3 – 6 mesi; in tale intervallo di tempo, infatti, i tessuti ritrovano tutta la loro morbidezza ed elasticità naturali.