Blog

L’OTOPLASTICA

L’ Otoplastica è l’intervento volto a migliorare la posizione, la forma ed il grado di distacco del padiglione auricolare dalla regione temporale.

L’intervento è realizzabile a qualunque età, tuttavia è preferibile che venga eseguito in età adolescenziale, prima dei 6 – 7 anni; ciò sarà utile anche a prevenire l’insorgenza di possibili traumi psicologici nel bambino soggetto “all’attenzione” dei compagni di classe.

ANESTESIA:L’otoplastica viene eseguita generalmente in anestesia locale ed in regime di day hospital.

PRIMA DELL’INTERVENTO:Si esegue una valutazione minuziosa, clinica e fotografica, delle correzioni da apportare.

DURATA DELL’INTERVENTO:60 – 90 minuti

INTERVENTO CHIRURGICO:E’ realizzato attraverso incisioni cutanee effettuate sulla superficie posteriore dell’orecchio, nella piega retroauricolare. Le orecchie vengono “riaccollate” al cranio, le cartilagini auricolari rimodellate. Le cicatrici, nascoste come sono dietro l’orecchio, risultano pressoché invisibili.

POST-OPERATORIO:Dopo la chirurgia, viene apposta una medicazione modellante, volta a protegge l’orecchio per circa 48 ore. Per ulteriori 7 – 10 giorni occorrerà poi che il paziente indossi una fascia elastica protettiva; nei 15 giorni successivi, l’utilizzo della fascia è limitato alle ore notturne. Le attività “violente”, come sport di squadra o sport di contatto eventualmente praticati, dovranno essere sospesi per almeno 4 – 6 settimane dopo l’intervento chirurgico.